The cooking lab

Posts Tagged ‘zucchero a velo

Porzioni: 4 persone

Preparazione: 15 minuti

Cottura: 1 ora

Ingredienti:

  • 200 di zucchero a velo
  • 180 g di farina
  • 100 g di yogurt
  • 2 uova
  • ½ bustina di lievito per dolci
  • 1 limone piccolo
  • 70 g di burro
  • sale

Lavate il limone, asciugatelo e grattugiatene la buccia, evitando la parte bianca. In un pentolino, fate fondere 50 g di burro.

In una terrina, mettete lo zucchero a velo e la buccia di limone, quindi aggiungete gradualmente lo yogurt, amalgamando con una frusta. Incorporate la farina setacciata con il lievito e il burro fuso, quindi aggiungete un pizzico di sale.

Preparate uno stampo da plumcake da circa un litro: fate fondere il burro rimasto, foderate lo stampo e spennellate con il burro fuso. Riempite lo stampo fino a ⅔ della sua capacità e infornate a 180°C, lasciando cuocere per 50 minuti. Al termine della cottura, cospargete con zucchero a velo e servite.

Annunci

Ingredienti:

  • 250 g. di burro
  • 50 g. di zucchero a velo
  • 3 uova
  • 3 cucchiai di zucchero

Ammorbidite il burro un paio di ore fuori dal frigo, quindi tagliate il burro a pezzetti in 1 terrina, unite lo zucchero al velo passato attraverso un setaccio affinché non abbia grumi. Lavorate gli ingredienti con la frusta elettrica, continuando a sbattere fino a ottenere una crema gonfia e spumosa.

Sgusciate i soli tuorli in un’altra terrina e unitevi lo zucchero semolato. Montate anche questi a crema lavorandoli a lungo, fino a trasformarli in un composto soffice e chiaro.

Unite la crema di uova a quella di burro, poca alla volta mescolando lentamente con una frusta o un cucchiaio di legno, fino ad ottenere una crema perfettamente liscia e omogenea.

Porzioni: 4 persone

Ingredienti:

  • 1 ananas abbastanza grosso
  • 50 g. di panna da montare
  • 100 g. di zucchero a velo
  • 70 g. di amaretti
  • 1 bicchierino di vodka
  • 2 albumi

Con un coltello affilatissimo asportate all’ananas la calotta con il ciuffo. Con un cucchiaio, scavate tutta la polpa interna, facendo attenzione a non rompere la buccia, che dovrà servire da “contenitore”, avendo cura di scartare la parte centrale della polpa, che è dura e legnosa.

Tagliate la polpa rimasta a pezzettini e mettetela nel frullatore, dove la ridurrete in poltiglia; quindi trasferitela in una terrina. Montate la panna con lo zucchero a velo e incorporatela delicatamente alla polpa dell’ananas.

Mettete gli amaretti in un canovaccio pulito e con il batticarne riduceteli in briciole. Unite anch’essi alla polpa dell’ananas. Completate con la vodka e con gli albumi montati a neve soda.

Mescolate piano per amalgamare bene il tutto, poi versate il composto ottenuto nell’ananas svuotato, pressandolo leggermente all’interno. Tenete in freezer per almeno 5 ore.

Al momento di servire l’ananas glacè a spicchi, disponete questi ultimi sul piatto di servizio e servite immediatamente.