The cooking lab

Posts Tagged ‘ricotta

Porzioni: 4 persone

Preparazione: 15 minuti

Riposo: 30 minuti

Ingredienti:

  • 350 g di ricotta
  • 3 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
  • una mela rossa
  • una mela verde
  • un limone
  • basilico
  • paprika
  • sale, pepe

In una terrina, amalgamate la ricotta al parmigiano, i semi di finocchio schiacciati, un pizzico di paprika e il basilico tritato; regolate di sale e di pepe. Riponete in frigorifero per 30 minuti.

Lavate le mele, privatele del torsolo e tagliatele a cubetti; bagnate questi ultimi con il succo di limone, affinché la polpa delle mele non annerisca. Con le mani inumidite, formate delle palline con la crema precedentemente preparata e disponetele tra un cubetto di mela rossa e uno di mela verde, fissandoli eventualmente con uno stuzzicadenti.

Servite fresco e conservate in frigorifero se non consumate subito.

Porzioni: 4 persone

Preparazione: 10 minuti

Cottura: 30 minuti

Ingredienti:

  • 500 g di patate
  • 100 g di ricotta
  • 100 ml di olio extravergine di oliva
  • 3 uova
  • una cipolla
  • noce moscata
  • timo
  • sale, pepe

Pelate le patate e lessatele, eventualmente con l’aiuto di una pentola a pressione, quindi tagliatele a cubetti e fate raffreddare. Nel frattempo, sbucciate la cipolla, affettatela longitudinalmente e soffriggetela velocemente in una padella con poco olio.

In una terrina, mescolate le patate con la ricotta, le uova, la cipolla con il suo fondo di cottura, un pizzico di noce moscata e un cucchiaino di timo tritato, quindi regolate di sale e di pepe.

In uno stampo da forno, rivestito con carta da forno, distribuite il composto preparato ed infornate a 200°C per 20 minuti. Servite caldo.

Porzioni: 4 persone

Preparazione: 30 minuti

Riposo: 2 ore

Cottura: 20 minuti

Ingredienti:

  • 1100 g di farina
  • 360 g di latte
  • 200 g di burro
  • 200 g di prosciutto cotto
  • 200 g di scamorza affumicata (o fiordilatte)
  • 160 g di zucchero
  • 150 g di ricotta
  • 4 bustine di lievito secco (o 4 cubetti di lievito fresco)
  • 2 uova intere
  • 1 tuorlo
  • sale

Su una terrina capiente, mettete la farina, il latte, il burro, lo zucchero, il lievito e le uova, quindi impastate gli ingredienti finché non otterrete un impasto liscio ed omogeneo. Coprite l’impasto con un canovaccio e lasciate riposare per un’ora.

Al termine del tempo di riposo, ricavate una porzione di pasta, stendetela, “tirandola” con le mani, fino a realizzare approssimativamente un quadrato. Disponete su questo quadrato il prosciutto, la ricotta e la scamorza, quindi chiudete la pasta a mo’ di saccottino, avendo cura di sigillare bene i bordi.

Disponete i saccottini sulla leccarda ricoperta con carta da forno imburrata, distanziandoli un po’, quindi lasciate riposare per un’altra ora in questo modo.

Trascorso questo tempo, spennellate i saccottini con il tuorlo d’uovo sbattuto e infornate per 20 minuti a 180°. Una volta sfornati, lasciate intiepidire 15 minuti e servite.

Porzioni: 4 persone

Ingredienti:

  • 5 grosse patate
  • 50 g di ricotta
  • 1 uovo
  • 20 pomodorini ciliegia
  • 12 fette di prosciutto crudo
  • burro
  • formaggio a pasta filante
  • sale, pepe

Lessate le patate e schiacciatele con lo schiacciapatate, unite la ricotta, l’uovo, sale e pepe e mescolate; disponete il tutto su una teglia imburrata ed infornate a 180° per 30 minuti.

Al termine della cottura, ricavate dal tortino delle pizzette con dimensione a piacere, quindi guarnite con i pomodorini ciliegia tagliati a metà e con il formaggio a pasta filante tagliato a dadini. Rimettete in forno per 5 minuti e servite distribuendo, sopra ogni pizzetta, le fettine di prosciutto crudo.

Porzioni: 4 persone

Ingredienti:

  • 150 g di ricotta
  • 75 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • burro
  • 3 uova
  • pangrattato
  • sale, pepe

Mescolate la ricotta setacciata con il parmigiano reggiano, il prezzemolo tritato, 3 tuorli, sale, pepe e gli albumi montati a neve.

Versate il composto in 4 stampini da creme caramel imburrati e cosparsi di pangrattato. Cuocete in forno a 180°C per 20 minuti.

Porzioni: 4 persone

Ingredienti:

  • 4 filetti di nasello
  • scorza di limone grattugiata
  • 3 fogli di colla di pesce
  • 100 g di ricotta
  • 2 cucchiai di sherry secco
  • olio extravergine di oliva
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • 1 scalogno
  • 2 albumi
  • sale, pepe

Rosolate lo scalogno tritato in una padella con due cucchiaiate di olio, poi versatevi il concentrato di pomodoro e il nasello. Cuocete per 15 minuti, salate e pepate. Frullate poi i naselli con il loro sugo, unite lo sherry e la ricotta e frullate nuovamente.

Intanto ammollate la colla di pesce e poi scioglietela in poco vino bianco caldo. Unitela al pesce frullato, aromatizzate con scorza di limone grattugiata ed infine incorporate gli albumi montati a neve ben ferma, mescolando con delicatezza.

Versate la mousse in uno stampo e mettete in frigorifero a raffreddare. Servite la spuma, sformandola su un piatto e decorandola con fettine di limone.

Porzioni: 4 persone

Ingredienti:

  • 250 g. di prosciutto cotto
  • 100 g. di ricotta
  • 100 g. di mascarpone
  • limone
  • 5-6 foglie di lattuga
  • sale

Frullate il prosciutto con la ricotta e il mascarpone e insaporite con poche gocce di limone e un pizzico di sale. Mettete il composto in frigo per 2 ore.

Lavate e asciugate la lattuga, tagliuzzatela e distribuitela sui piatti. Mettete il composto nell’apposita tasca da pasticcere e distribuitelo in 4 mucchietti su ciascun piatto formando degli spumini e servire.