The cooking lab

Posts Tagged ‘pomodori

Porzioni: 4 persone

Preparazione: 10 minuti

Cottura: 20 minuti

Ingredienti:

  • 250 g di riso
  • 200 g di champignon
  • 40 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • 8 pomodori perini
  • 8 foglie di basilico
  • olio extravergine di oliva
  • sale, pepe

In una pentola, portate ad ebollizione abbondante acqua salata, quindi lessate il riso per 20 minuti.

Nel frattempo, pulite e mondate i funghi, eliminando i gambi e lavandoli in acqua fredda corrente, quindi asciugateli, tagliateli a fettine. In una padella capiente, scaldate qualche cucchiaio di olio e cuocete i funghi a fuoco basso, regolando di sale e di pepe.

In una caraffa o nel bicchiere del mixer, mettete i pomodori, lavati e mondati, con le foglie di basilico, 8 cucchiai di olio, il parmigiano e una presa di sale, quindi frullate fino ad ottenere una crema omogenea.

A cottura ultimata, scolate il riso e trasferitelo nella padella con i funghi. Aggiungete la crema di pomodoro e saltate finché il condimento non sarà uniformemente distribuito. Servite ben caldo.

Porzioni: 4 persone

Preparazione: 10 minuti

Cottura: 30 minuti

Ingredienti:

  • 800 g di zucchine
  • 100 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • 3 pomodori pelati
  • una cipolla
  • uno spicchio di aglio
  • qualche ciuffo di prezzemolo
  • qualche foglia di basilico
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale, pepe

Tritate finemente la cipolla, l’aglio, il prezzemolo e il basilico. A parte, tritate grossolanamente i pomodori. Lavate e mondate le zucchine, quindi tagliatele a fettine non troppo spesse.

In una larga padella, fate scaldare l’olio e fate appassire il trito a fuoco basso, quindi aggiungete i pomodori e fate cuocere per 5 minuti. Aggiungete le zucchine, regolate di sale e di pepe e fate cuocere con coperchio per circa 15 minuti, mescolando di tanto in tanto.

Aggiungete il parmigiano reggiano, mescolate e fate cuocere per altri 5 minuti coprendo con il coperchio. Servite calde.

Porzioni: 4 persone

Preparazione: 10 minuti

Cottura: 20 minuti

Ingredienti:

  • 350 g di tagliatelle
  • 400 g di asparagi
  • 1 cipollotto
  • 2 pomodori
  • parmigiano reggiano
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Mondate e tagliate a tocchetti gli asparagi. Tagliate il cipollotto in fettine sottili. Lavate i pomodori e tagliateli a dadini.

In una larga padella, scaldate un po’ di olio e aggiungete gli asparagi, il cipollotto e i pomodori, quindi regolate di sale e lasciate cuocere per circa 15-20 minuti.

In una pentola, portate ad ebollizione abbondante acqua salata e tuffatevi le tagliatelle. Quando saranno lessate, scolatele e trasferitele nella padella del condimento e fatele saltare per qualche minuto. Servite subito, con una spolverata di parmigiano reggiano grattugiato.

Porzioni: 4 persone

Ingredienti:

  • 6 fette di pane casereccio
  • 200 g di pomodori
  • 100 g di olive nere
  • 1 spicchio di aglio
  • 3 filetti di acciughe
  • capperi
  • peperoncino
  • prezzemolo
  • olio extravergine di oliva
  • sale, pepe

Preparate un trito grossolano di pomodori, acciughe, prezzemolo e olive.

In una padella, scaldate un po’ di olio e soffriggete per qualche minuto l’aglio e il peperoncino, quindi incorporate il trito precedentemente preparato ed unite un cucchiaio di capperi. Fate cuocere per 15 minuti.

Nel frattempo, tagliate in due le fette di pane casereccio e doratele in forno ben caldo a 200° per 5 minuti.

Quando la cottura del condimento per le bruschette sarà ultimato, regolate di sale e distribuitelo sulle fette di pane e servite ben calde.

Porzioni: 4 persone

Preparazione: 15 minuti

Cottura: 50 minuti

Ingredienti:

  • 4 pomodori
  • 3 uova
  • 100 g di lingua salmistrata in una sola fetta
  • 100 g di emmenthal
  • 60 g di burro
  • 30 g di farina
  • ¼ l di latte
  • prezzemolo
  • sale, pepe

Lavate i pomodori, tagliate la calotta superiore e svuotateli, eliminando la polpa e i semi all’interno. Distribuite un pizzico di sale in ciascun pomodoro e capovolgeteli ad asciugare.

Nel frattempo, fate rassodare le uova e raffreddatele sotto l’acqua corrente. Tritate grossolanamente la lingua, l’emmenthal, le uova ed aggiungete il prezzemolo tritato finemente e ponete il tutto in una terrina, mescolando affinché si formi un composto omogeneo.

Preparate una besciamella facendo fondere, in un pentolino, a fuoco dolce 40 g di burro ed incorporatevi la farina, mescolando con un cucchiaio di legno senza che si formino grumi; diluite con il latte caldo, aggiunto a poco a poco, regolate di sale e di pepe e lasciate cuocere per 10 minuti, mescolando.

Asciugate i pomodori, cospargete un pizzico di pepe e riempiteli con il composto, distribuiteli in uno stampo da forno imburrato e versate la besciamella. Mettete in forno a 200° e fate cuocere per 30 minuti. Sfornate e servite ben caldi.

Porzioni: 4 persone

Preparazione: 20 minuti

Cottura: 1 ora

Ingredienti:

  • 4 grossi pomodori
  • 200 g di champignon
  • 1 cipolla
  • 50 g di burro
  • 1 cucchiaio colmo di farina
  • ¼ di brodo caldo
  • 1 spicchio di aglio
  • basilico
  • olio extravergine di oliva
  • sale, pepe

Lavate i pomodori, tagliate la calotta superiore e svuotateli, eliminando la polpa e i semi all’interno. Distribuite un pizzico di sale in ciascun pomodoro e capovolgeteli ad asciugare.

Nel frattempo, pulite i funghi e tagliateli a fettine. Tritate finemente l’aglio e la cipolla e soffriggete nel burro fuso. Aggiungete i funghi, lasciandoli rosolare per qualche istante.

Spolverizzate con farina setacciata, unite un pizzico di sale e di pepe e fate insaporire mescolando. Aggiungete il brodo caldo, lasciando cuocere per 15 minuti, coprendo con il coperchio, mescolando di tanto in tanto. In ultimo, spolverizzate con basilico finemente tritato.

Asciugate i pomodori e disponeteli in uno stampo da forno, unto con un po’ di olio e, aiutandovi con un cucchiaio, riempiteli con il composto appena preparato. Spolverizzate con parmigiano grattugiato.

Mettete lo stampo in forno a 200° per 20 minuti, quindi servite ben caldi.

Porzioni: 4 persone

Preparazione: 10 minuti

Cottura: 10 minuti

Ingredienti:

  • 200 g di caprino
  • 2 pomodori maturi
  • olive nere
  • olio extravergine d’oliva
  • paprika forte
  • un cucchiaio di aceto bianco
  • 4 fette di pane casereccio

In una padella, fate fondere il caprino tagliato a pezzetti con olio e aceto. Lavate, mondate e sbucciate il pomodoro, tagliatelo a dadini. Snocciolate le olive con l’apposito attrezzo e tagliatele a striscioline. Unite i pomodori e le olive al caprino fuso e cospargete con una generosa presa di paprika.

Tostate le fette di pane e spalmatele con la crema preparata. Servite subito i crostini ben caldi.