The cooking lab

Posts Tagged ‘pappardelle

Porzioni: 4 persone

Preparazione: 5 minuti

Cottura: 15 minuti

Ingredienti:

  • 250 g di pappardelle
  • 100 g di prosciutto crudo
  • 80 g di ricotta affumicata
  • olio extravergine di oliva
  • alcune foglie di menta
  • sale, pepe in grani

In una pentola, portate ad ebollizione abbondante acqua salata e lessatevi le pappardelle.

Nel frattempo, in una padella, scaldate 4 cucchiai di olio e saltatevi il prosciutto crudo tagliato a striscioline e fate insaporire con un pizzico di pepe, quindi aggiungete le pappardelle, la ricotta a scaglie e le foglie di menta ben lavate.

Saltate per un paio di minuti per distribuire bene i sapori, quindi servite subito.

Annunci

Porzioni: 4 persone

Preparazione: 15 minuti

Cottura: 20 minuti

Ingredienti:

  • 400 g di pappardelle
  • 300 g di funghi misti freschi o surgelati
  • 300 g di patate
  • 100 g di speck
  • 70 g di cipolla
  • 1 spicchio di aglio
  • prezzemolo
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 200 ml di brodo
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 30 g di burro
  • olio extravergine di oliva
  • sale, pepe

Tritate la cipolla e l’aglio e, in una padella, rosolateli con il burro e 4 cucchiai di olio. Tagliate le patate a dadini e unitele al soffritto, rosolandole per qualche minuto, quindi aggiungete i funghi; dopo averli fatti insaporire in padella, sfumate con il vino e, quando sarà evaporato, aggiungete il brodo e il concentrato di pomodoro. Regolate di sale e di pepe e ultimate la cottura, al termine della quale aggiungerete lo speck tagliato a striscioline.

In una pentola, portate a ebollizione abbondante acqua salata e lessate al dente le pappardelle. Scolatele al dente e fatele saltare qualche minuto nella padella con il condimento, spolverizzando con un po’ di prezzemolo tritato. Servite subito.

Porzioni: 4 persone

Preparazione: 5 minuti

Cottura: 25 minuti

Ingredienti:

  • 250 g di pappardelle
  • 250 g di besciamella morbida
  • 4 acciughe salate
  • olio extravergine di oliva
  • sale, pepe

In una pentola, portate a ebollizione abbondante acqua salata e lessatevi le pappardelle.

Nel frattempo, in una padella, scaldate un filo d’olio, pestate le acciughe con un cucchiaio di legno ed unitele alla besciamella, regolando di pepe.

Quando avrete ultimato la cottura delle pappardelle, scolatele al dente in uno stampo da forno imburrato,scolatele, mettetele in una pirofila unta e versate la besciamella. Infornate a 180° per 5-10 minuti e servite calde.

Porzioni: 4 persone

Ingredienti:

  • 350 g di pappardelle
  • 350 g di polpa di cinghiale
  • sedano
  • carota
  • cipolla
  • aglio
  • rosmarino
  • timo
  • bacche di ginepro
  • salvia
  • vino rosso corposo
  • passata di pomodoro
  • olio extravergine di oliva
  • sale, pepe in grani

Tritate insieme le verdure e raccoglietele in una terrina. Aggiungete vino rosso. Tagliate la carne in dadini, aiutandovi con un coltello ben affilato, andando a realizzare dei bocconcini.

Preparate una marinata, disponendo la carne nella terrina ed aggiungendo il ginepro e i grani di pepe. Lasciate riposare per una notte.

Il giorno seguente, sgocciolate la carne e mettetela in padella, scolando, di tanto in tanto, l’acqua che la carne disperde.

In un’altra padella, soffriggete le erbe aromatiche ed aggiungete la carne, rosolandola; sfumate con il vino, incorporate qualche cucchiaio di passata di pomodoro, salate e fate cuocere a fuoco basso, aggiungendo acqua, finchè la carne sarà tenera.

In una pentola, portate ad ebollizione abbondante acqua salata e lessate le pappardelle al dente. Saltate le pappardelle in padella con i bocconcini di cinghiale e servite subito.