The cooking lab

Posts Tagged ‘menta

Porzioni: 4 persone

Preparazione: 5 minuti

Cottura: 15 minuti

Ingredienti:

  • 250 g di pappardelle
  • 100 g di prosciutto crudo
  • 80 g di ricotta affumicata
  • olio extravergine di oliva
  • alcune foglie di menta
  • sale, pepe in grani

In una pentola, portate ad ebollizione abbondante acqua salata e lessatevi le pappardelle.

Nel frattempo, in una padella, scaldate 4 cucchiai di olio e saltatevi il prosciutto crudo tagliato a striscioline e fate insaporire con un pizzico di pepe, quindi aggiungete le pappardelle, la ricotta a scaglie e le foglie di menta ben lavate.

Saltate per un paio di minuti per distribuire bene i sapori, quindi servite subito.

Annunci

Porzioni: 4 persone

Preparazione: 15 minuti

Riposo: 30 minuti

Ingredienti:

  • 700 g di zucchine
  • 120 g di yogurt greco
  • 10 foglie di menta
  • un rametto di maggiorana
  • uno spicchio di aglio
  • un limone
  • olio di semi
  • sale

Pelate l’aglio, lavate la menta e la maggiorana, quindi tritate il tutto e raccogliete il trito in una terrina. Spremete il limone e filtrate il succo con un colino a maglia fine. Raccogliete il tutto in una terrina, insieme allo yogurt e un pizzico di sale; coprite con la pellicola e fate riposare in frigorifero per 30 minuti.

Nel frattempo, lavate e mondate le zucchine, quindi tagliatele a rondelle. In una padella, scaldate abbondante olio, fate friggere le zucchine per 5 minuti, disponetele su carta assorbente per eliminare l’unto in eccesso e distribuite un pizzico di sale.

Servite le zucchine accompagnate dalla salsa allo yogurt.

Porzioni: 4 persone

Ingredienti:

  • 300 g di gamberetti
  • un avocado maturo
  • un pompelmo rosa
  • menta fresca
  • limone
  • olio extravergine di oliva
  • sale, pepe

In una terrina, preparate una marinata con 6 cucchiai di olio, il succo di un mezzo limone, una presa di sale e un pizzico di pepe ed unite alcune foglie di menta tagliate grossolanamente.

In una pentola, portate ad ebollizione abbondante acqua leggermente salata e scottate i gamberetti per 5 minuti.

Nel frattempo, pelate il pompelmo, tagliatelo a spicchi ed incorporatelo alla marinata, quindi unite l’avocado, pelato e tagliato a dadini.

Unite i gamberetti e lasciate insaporire in frigorifero per 30 minuti. Trascorso questo tempo, distribuite l’antipasto in coppette individuali e guarnite con qualche foglia di menta.

Ingredienti:

  • melanzane
  • farina
  • aglio
  • basilico
  • origano
  • menta
  • olio di semi (per friggere)
  • olio extravergine di oliva

Lavate e mondate le melanzane, quindi fatele spurgare con il sale. Asciugatele, infarinatele e friggetele leggermente in olio ben caldo.

Quando si saranno raffreddate, mettetele in un vasetto con aglio, basilico, menta e origano, e coprite di olio.

Porzioni: 4 persone

Ingredienti:

  • 250 g di fettine di manzo per carpaccio
  • 1 cipolla di tipo dolce
  • 4 cipollotti
  • 2 pomodori
  • menta
  • succo di limone (e/o aceto)
  • olio extravergine di oliva
  • peperoncino
  • sale, pepe

Preparate il carpaccio, conditelo e lasciatelo macerare per circa 2 ore.

Tagliate a listarelle il carpaccio, a listarelle fini la cipolla e ad anelli i cipollotti, usando anche parte del gambo verde; tagliate a dadini, eliminando i semi, i pomodori.

Unite il tutto in una terrina e versate gli aromi (menta e peperoncino), mescolate e condite.

Porzioni: 4 persone

Cottura: 25 minuti

Ingredienti:

  • 1 cipolla
  • 80 g di burro
  • 250 di lardo
  • 300 g di fegato d’oca
  • menta
  • cerfoglio
  • un piccolo tartufo nero
  • 2 uova
  • sale, pepe

Pelate e tritate molto finemente la cipolla, facendola quindi rosolare in un tegame con 50 g di burro.

Pestate il lardo nel mortaio e trasferitelo nel tegame, lasciandolo cuocere a calore moderato e rimestando di tanto in tanto, finché si sarà sciolto del tutto.

Lavate il fegato, asciugatelo, affettatelo e mettetelo nel recipiente del lardo, lasciandolo rosolare a fiamma vivace: spolverizzate con un finissimo trito di menta e cerfoglio, salate e pepate, poi toglietelo dal fuoco e passatelo con il suo fondo di cottura al setaccio, raccogliendo il ricavato in una terrina.

Pulite il tartufo con uno spazzolino per asportare eventuali residui di terra, quindi affettatelo a lamelle sottilissime, con l’apposito utensile, e unitelo al passato di fegato insieme alle uova. Amalgamate bene il composto e trasferitelo in uno stampo rettangolare unto di burro, pareggiando la superficie con il dorso di un cucchiaio. Cuocete in forno a bagnomaria per 25 minuti. A cottura ultimata, togliete lo stampo dal forno, asciugatelo e capovolgetelo sul piatto da portata, estraendo lo sformato.

In alternativa, è possibile preparare lo sformato racchiudendolo in un guscio di pasta sfoglia: in tal caso si fodererà lo stampo con la pasta sfoglia e si prolungherà la cottura a 40 minuti.

Porzioni: 4 persone

Ingredienti:

  • 250 g. di mascarpone
  • 200 g. di gorgonzola
  • 1 confezione di pasta sfoglia surgelata
  • alcuni panini al latte
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • foglioline di menta
  • qualche rapanello
  • sale, pepe

Amalgamate il mascarpone ed il gorgonzola fino a formare una pasta omogenea. Dividetela a metà ed aggiungete, ad una delle parti, un trito di prezzemolo.

Preparate con la pasta sfoglia del vol-au-vent e tagliate i panini al latte. Farcite con la crema al prezzemolo i panini e con la crema di formaggi semplice i vol-au-vent. Decorate con foglioline di menta e fettine di rapanelli.