The cooking lab

Posts Tagged ‘finocchio

Porzioni: 4 persone

Preparazione: 10 minuti

Cottura: 5 minuti

Riposo: 15 minuti

Ingredienti:

  • 500 g di carpaccio di manzo
  • 110 ml di olio extravergine di oliva
  • 4 coste di sedano
  • ½ limone
  • un finocchio
  • un cucchiaio di aceto balsamico
  • parmigiano reggiano
  • sale, pepe

In una tazza, preparate un’emulsione con il succo di limone, il sale, il pepe e 100 ml di olio. Disponete le fettine di carpaccio su un vassoio da portata e distribuitevi il condimento preparato. Fate riposare in frigorifero per 15 minuti.

Nel frattempo, pulite e mondate il sedano e il finocchio e tagliatele a fettine sottili, aiutandovi eventualmente con una mandolina. In una padella, scaldate l’olio rimasto e saltatevi per qualche istante le verdure, facendo subito sfumare con un cucchiaio di aceto balsamico.

Distribuite le verdure sulla carne, cospargete con il parmigiano reggiano a scaglie e servite subito.

Annunci

Porzioni: 4 persone

Preparazione: 10 minuti

Cottura: 30 minuti

Ingredienti:

  • 5 finocchi
  • 50 g di olio extravergine di oliva
  • 4 fette di pane bianco
  • aglio
  • prezzemolo
  • sale

Lavate e mondate i finocchi, quindi tagliateli a fettine con una mandolina e raccogliete queste ultime in una pentola con uno spicchio d’aglio schiacciato ed un cucchiaio di prezzemolo. Incorporate l’olio e dorate qualche istante, quindi versate un litro e mezzo di acqua, unite un cucchiaino colmo di sale e portate ad ebollizione a fuoco moderato, abbassando la fiamma quando comincia il bollore. Fate restringere mescolando di tanto in tanto.

Nel frattempo, dorate le fette di pane nel tostapane e tagliatele in quattro. A cottura ultimata, servite la zuppa in ciotole individuali e accompagnate con il pane tostato.

Ingredienti:

  • 400 g di fagiolini
  • 400 g di cipolla
  • 400 g di peperoni
  • 400 g di carote
  • 100 g di sedano
  • 50 g di finocchio
  • 1 cavolfiore
  • olio extravergine di oliva
  • aceto
  • sale grosso

Lavate e mondate le verdure, tagliatele grossolanamente e fate riposare in un largo setaccio per circa 8 ore, affinché perdano il liquido in eccesso.

Trascorso questo tempo, tagliate le verdure a pezzi più piccoli e immergetele in una pentola con abbondante aceto e circa 25 g di sale grosso. Portate a ebollizione e fate cuocere per 5 minuti. Al termine della cottura, scolate le verdure e lasciate asciugare per 8 ore su un canovaccio, quindi mettete in vaso coprendo con olio.

Chiudete ermeticamente e conservate per un paio di mesi prima di consumare.