The cooking lab

Posts Tagged ‘cipolla

Porzioni: 4 persone

Preparazione: 10 minuti

Cottura: 30 minuti

Ingredienti:

  • 500 g di patate
  • 100 g di ricotta
  • 100 ml di olio extravergine di oliva
  • 3 uova
  • una cipolla
  • noce moscata
  • timo
  • sale, pepe

Pelate le patate e lessatele, eventualmente con l’aiuto di una pentola a pressione, quindi tagliatele a cubetti e fate raffreddare. Nel frattempo, sbucciate la cipolla, affettatela longitudinalmente e soffriggetela velocemente in una padella con poco olio.

In una terrina, mescolate le patate con la ricotta, le uova, la cipolla con il suo fondo di cottura, un pizzico di noce moscata e un cucchiaino di timo tritato, quindi regolate di sale e di pepe.

In uno stampo da forno, rivestito con carta da forno, distribuite il composto preparato ed infornate a 200°C per 20 minuti. Servite caldo.

Porzioni: 4 persone

Preparazione: 10 minuti

Cottura: 30 minuti

Ingredienti:

  • 800 g di zucchine
  • 100 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • 3 pomodori pelati
  • una cipolla
  • uno spicchio di aglio
  • qualche ciuffo di prezzemolo
  • qualche foglia di basilico
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale, pepe

Tritate finemente la cipolla, l’aglio, il prezzemolo e il basilico. A parte, tritate grossolanamente i pomodori. Lavate e mondate le zucchine, quindi tagliatele a fettine non troppo spesse.

In una larga padella, fate scaldare l’olio e fate appassire il trito a fuoco basso, quindi aggiungete i pomodori e fate cuocere per 5 minuti. Aggiungete le zucchine, regolate di sale e di pepe e fate cuocere con coperchio per circa 15 minuti, mescolando di tanto in tanto.

Aggiungete il parmigiano reggiano, mescolate e fate cuocere per altri 5 minuti coprendo con il coperchio. Servite calde.

Porzioni: 4 persone

Preparazione: 30 minuti

Cottura: 1 ora

Ingredienti:

  • 200 g di macinato di manzo
  • 20 g di burro
  • 4 zucchine grandi
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 2 fette di pancarrè
  • 2 cucchiai di pangrattato
  • ½ peperone verde
  • ½ cipolla piccola
  • uno spicchio di aglio
  • un uovo
  • 3 cucchiai di latte
  • noce moscata
  • sale, pepe

Lavate e mondate le zucchine, quindi tagliatele in due longitudinalmente e, aiutandovi con un cucchiaino, svuotatele dei semi e di parte della polpa.

Lavate e mondate il peperone, pelate la cipolla e l’aglio, quindi tritate finemente il tutto insieme alla polpa ricavata dalle zucchine. Ammorbidite le fette di pancarrè con il latte e strizzatele delicatamente.

In una terrina, amalgamate il macinato con il trito appena preparato ed aggiungete le fette di pancarrè, l’uovo e la noce moscata; regolate di sale e di pepe e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo.

Farcite le zucchine con il composto, quindi disponetele in uno stampo da forno imburrato; cospargetele con pangrattato e infornate a 180°C per circa un’ora. Servite calde.

Porzioni: 6 persone

Preparazione: 15 minuti

Cottura: 20 minuti

Riposo: 3 ore

Ingredienti:

  • 500 g di zucca gialla
  • una cipolla grande
  • ½ bicchiere di aceto di vino
  • farina bianca
  • olio extravergine di oliva

Mondate la zucca ed eliminate i semi, quindi tagliatela a fettine e impanate queste ultime nella farina. Pelate la cipolla e affettatela sottilmente.

In una padella larga, scaldate abbondante olio e friggetevi le fettine fino a che non si saranno dorate e disponetele su carta assorbente.

In un’altra padella, scaldate abbondante olio e soffriggete la cipolla, quindi versate l’aceto e fate sobbollire per 3 minuti.

In un vassoio da portata, alternate gli strati di zucca alla salsina fino ad esaurimento degli ingredienti. Fate riposare per 3 ore e servite.

Porzioni: 4 persone

Preparazione: 15 minuti

Cottura: 45 minuti circa

Ingredienti:

  • 1200 g di agnello
  • 600 g di patate
  • 300 g di cipolle
  • 60 g di olio extravergine di oliva
  • origano
  • sale, pepe

Pulite l’agnello e tagliatelo a pezzi. Pelate le patate e tagliatele a fette spesse circa mezzo centimetro. Pelate le cipolle e tagliatele longitudinalmente.

In una pirofila, mettete l’olio, l’agnello, le cipolle e le patate, quindi distribuite il sale, il pepe e l’origano, infine infornate a 160°C e fate cuocere fino a completare la cottura, girando i pezzi di tanto in tanto per uniformare la cottura, fino a che le patate e la carne saranno morbidi.

Servite caldo.

Preparazione: 20 minuti

Cottura: 20 minuti

Riposo: 2 giorni

Ingredienti:

  • 2,5 kg di sardine fresche
  • 250 ml di aceto
  • 4 cipolle
  • farina
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Pulite ed eviscerate le sardine, lasciandovi la lisca, sciacquatele sotto acqua fredda corrente, quindi tamponatele con carta assorbente e infarinatele. Pelate le cipolle e tagliatele longitudinalmente.

In una padella larga, scaldate abbondante olio e friggetevi le acciughe fino a che non saranno croccanti, quindi disponetele su un piatto, adagiate su un foglio di carta assorbente, e cospargetele di sale.

In un’altra padella, scaldate abbondante olio e salatelo, quindi fate appassire le cipolle a fuoco basso e incoperchiate. Verso fine cottura, aggiungete l’aceto e spegnete dopo pochi secondi, quindi fate raffreddare.

In un vassoio, alternate strati di sardine e di cipolle fino ad esaurimento degli ingredienti e lasciate riposare, coprendo con la pellicola, un paio di giorni prima di servire.

Conservare le sardine con le cipolle? E’ possibile: mettetele in vasetto coperte con olio extravergine di oliva e chiudete ermeticamente.

Porzioni: 4 persone

Preparazione: 15 minuti

Riposo: 1 ora

Ingredienti:

  • 100 ml di olio extravergine di oliva
  • 2 avocado
  • una cipolla
  • un limone
  • un pizzico di zenzero in polvere
  • un pizzico di paprika piccante

Pelate l’avocado ed eliminate il nocciolo centrale, quindi tagliatelo a pezzi e raccogliete questi ultimi in una caraffa. Aggiungete il succo del limone, la cipolla, la paprika e lo zenzero, quindi, aiutandovi con un frullatore ad immersione, frullate il tutto fino ad ottenere una crema, aggiungendo lentamente l’olio. Quando avrete ottenuto un composto omogeneo, coprite con la pellicola e fate riposare in frigorifero per un’ora.