The cooking lab

Amaretti

Posted on: novembre 6, 2009

Preparazione: 45 minuti

Cottura: 15 minuti

Riposo: 4 ore

Ingredienti:

  • 1 kg di mandorle
  • 600 g di zucchero
  • 70 g di mandorle amare
  • 8 albumi

In una pentola, portate ad ebollizione abbondante acqua e fate bollire le mandorle per un paio di minuti, quindi spegnete il fuoco.

Pelate le mandorle, estraendone poche per volta, quindi raccoglietele in una terrina in acqua fredda e, una volta che si saranno raffreddate, disponetele su un telo ad asciugare per 4 ore. Trascorso il tempo di riposo tritate le mandorle, aiutandovi con un tritatutto o un mixer.

In una terrina, montate gli albumi a neve ferma, quindi incorporate il trito di mandorle e lo zucchero, mescolando delicatamente fino ad ottenere un composto uniforme.

Preparate un piatto con alcuni cucchiai di zucchero. Rivestite con carta da forno uno stampo largo o la leccarda, quindi, con le mani inumidite, formate delle piccole palline che passerete prima nello zucchero, e disporrete sullo stampo.

Infornate lo stampo a 180°C per 15 minuti circa, quindi sfornateli e fateli raffreddare.

Volete conservare gli amaretti morbidi? Dopo il loro completo raffreddamento, conservateli in un recipiente, possibilmente di vetro, con chiusura ermetica.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: