The cooking lab

Cipolline in agrodolce

Posted on: settembre 13, 2009

Ingredienti:

  • 500 g di cipolline
  • ½ bicchiere di aceto di vino rosso
  • ½ bicchiere di acqua
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • olio extravergine di oliva
  • sale

In una pentola larga, fate imbiondire le cipolline, dopo averle pulite e pelate, in 3 cucchiai di olio. Unite l’aceto, l’acqua e un cucchiaino di sale, quindi fate sfumare. Quando il liquido sarà evaporato, distribuite uniformemente lo zucchero e girate le cipolline, una ad una. Le cipolline saranno pronte quando risulteranno dorate anche sull’altro lato.

Possono essere servite subito, come contorno, oppure conservate: mettete le cipolline in vaso, subito dopo la cottura, e ricoprite di olio, facendo attenzione che tutte le cipolline siano coperte, quindi chiudete ermeticamente i vasi. Conservate per un paio di mesi prima di consumare.

Annunci

2 Risposte to "Cipolline in agrodolce"

Corro in cucina, adoro le cipolline in agrodolce…

contenta che tu abbia apprezzato. 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: